Fb New

BIOCLIMATICA: REVISIONE PROGETTO




Il portale qualitaedilizia ® e il suoStaff tecnico offre numnerosi servizi nel campo della progettazione e della consulenza bioclimatica.



PROGETTO CONVENZIONALE

REVISIONE BIOCLIMATICA DEL PROGETTO

CON IL VOSTRO PROGETTISTA ...

QUANTO COSTA ....

REFERENZE

PROGETTO CONVENZIONALE
Per vari motivi, nell'edilizia convenzionale ci si trova spesso a confrontarsi con edifici o progetti che non sono coerenti con i principi base della BioClimatica. Talvolta le regole basilari del corretto orientamento dell'edificio, del dimensionamento ed orientamento delle finestre, ecc... vengono tatalmente infrante con conseguenze spesso deleterie sia in termini di efficienza energetica che di comfort termico.
Le cause di ciò sono molteplici, fra cui non poca importanza è quella rivestita dai vincoli urbanistici o dalla conformazione del lotto.
Altre volte, più semplicemnete, si è innavvertitamente dato peso solo a questioni di carattere estetico-architettonico o funzionale, lasciando così cadere in secondo piano aspetti non meno importanti.
Pur senza rinunciare al miglior sfruttamento delle potenzialità edificatorie del lotto è opportuno, nonchè possibile applicare alcune regole della BioClimatica.
Ciò non solo nelle nuove edificazioni, ma anche nelle ristrutturazioni.

REVISIONE BIOCLIMATICA DEL PROGETTO
Se, per qualsiasi motivo non sono stati seguiti (sia in caso di nuovi edifici che in fase ristrutturazione) i criteri della Progettazione BioClimatica, è comunque possibile, entro certi limiti, CORRERE AI RIPARI.
E' quello che facciamo abitualmente con le nostre "REVISIONI IN BIOCLIMATICA"
A volte alcuni lievi "ritocchi" al progetto architettonico, possono salvare situazioni altrimenti destinate a creare problemi difficilmente risolvibili a posteriori.
Un solo esempio: una camera da letto ubicata di un ambiente mansardato può trasformarsi in un forno se si commettono errori nella disposizione dlele superfici vetrate.
Se poi il progetto architettonico non può essere modificato, allora si cerca di COMPENSARE lavorando sull'isolamento e, in ultima istanza, con soluzioni impiantistiche appositamente studiate.
Operativamente la revisione inizia con un contatto telefonico che NON costituisce alcun impegno per l'utente, ma che serve ad inquadrare l'eventuale problematica. Saremo noi a dirvi se è il progetto manifesta alcune problematiche (il rischio maggiore è solitamente quello del surriscaldamento estivo).
In tal caso si cercherà di concordare i passi successivi, meglio se in accordo con il vostro progettista...


CON IL VOSTRO PROGETTISTA...
Se avete già affidato un incarico, lo scopo che ci prefiggiamo con le nostre consulenze è sempre quello di fornire al committente strumenti utili per fare delle scelte in maniera serena in accordo con il proprio progettista. Nei confronti di quest’ultimo ci proponiamo quindi non come dei supplenti, bensì come un supporto su cui poter contare nell’affrontare tematiche specifiche riguardo le quali siamo stati coinvolti dal committente.
Le varie dinamiche che regolano il “meccanismo edilizio”, la presenza di nuovi materiali e tecnologie, la sensibilità crescente verso alcune tematiche da parte del committente (vedi BioEdilizia e Comfort Termico), ecc… costituiscono per il progettista una sfida sempre più impegnativa ed interessante. A rendere il tutto ancora più complesso interviene poi il quadro normativo che, da utile strumento quale dovrebbe essere si trasforma talvolta in un vero e proprio problema (vedi certificazione energetica) anche per il più attento e scrupoloso dei tecnici.
Nel contesto sopra illustrato veniamo quindi ad operare al fianco di professionisti su progetti da loro sviluppati e che possono essere in fase iniziale di redazione così come di definizione dei dettagli o addirittura a cantiere aperto.
In ogni caso, in relazione a quanto ipotizzato, previsto o commissionato, il nostro scopo è fornire, per quanto ci compete, indicazioni utili al conseguimento del soddisfacimento delle aspettative del committente. Ciò viene sempre fatto nel pieno rispetto del ruolo e del lavoro svolto dal collega progettista il quale dovrà valutare l’applicabilità (vedi normative locali) al progetto di quanto da noi suggerito o consigliato.
È proprio da questo modo di proporsi e di operare, nonché dalla nostra piena disponibilità ad instaurare un rapporto basato su collaborazione e reciproca fiducia che sono nate alcune importanti e durature collaborazioni.
Ad arricchire poi il servizio c’è la trattazione approfondita di alcune tematiche che vengono proposte facendo ricorso anche riproponendo stralci di nostri studi ed approfondimenti sviluppati talvolta in altri contesti (oltre al curare consulenza e progettazione, siamo infatti molto attivi nel campo dellla divulgazione e della formazione con quaderni tecnici, lezioni in ambito universitario, conferenze, altre consulenze, ecc. nonchè con alcune nostre importanti pubblicazioni).


QUANTO COSTA ....
Il costo della consulenza dipende sia dal tipo di quesito che ponete che dal livello di approfonidimento che si intende raggiungere.
Solitamente consigliamo quindi di procedere per gradi. In questo modo, in caso di consulenze impegnative, potrete precedere con completa sicurezza, dopo aver testato la qualità dei nostri servizi.
.
Per tale motivo, ci esprimiamo sul costo di una consulenza SOLO dopo aver inquadrato la situazione con un contatto telefonico (che NONcostituisce alcun impegno da parte vostra) che servirà inoltre ad individuare la sede più opportuna per l'incontro.

In seguito al contatto viene effettuato di volta in volta un preventivo

Per maggiori informazioni: Contattaci

Contatti

  329.72.21.347

Area Riservata

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookies che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookies. .